default-logo

Raccontarsi: una nuova arte di Personal Storytelling

Di solito si parla di Narrazione Autobiografica per indicare genericamente una pratica innata di condivisione, anzitutto con se stessi, di riflessioni che riguardano il vissuto di ognuno.

Lo Scrivere di Sé, inteso proprio come una modalità di autoanalisi che si comincia a scoprire durante l’età adolescenziale, è oggi adottato in molti casi per dare libero sfogo al proprio punto di vista con finalità terze rispetto al semplice raccontare.

Ad esempio, Scrivere di Sé diventa vettore per attività formative e di coaching, in un sistema che, partendo dal particolare soggettivo, riesce a ridistribuire competenze oggettivamente utili a tutto il team.

LEGGI ANCHE: Personal Storytelling: cos’altro serve per raccontare bene se stessi?

L’aspetto più interessante di tutto questo è che ad essere valorizzato è lo stesso autore, il quale si rende protagonista in prima persona del gesto del raccontare, prima ancora di assumere un ruolo all’interno di attività diverse (come può essere, appunto, una fase formativa).

Scrivere di Sé però significa tanto altro: nel caso del Personal Storytelling, raccontare la propria storia allo scopo di mettere a fuoco i propri punti di forza per migliorare la propria condizione professionale. Diventa necessario allora definire con precisione il perimetro in cui questo viene applicato.

La differenza sta quindi tutta nella capacità di raccontarsi? Non solo. Raccontarsi, però, è un ingrediente fondamentale: per questo, isolare delle semplici regole per costruire una narrazione autobiografica efficace diventa organico al discorso.

#PersonalStorytelling

Francesco Gavatorta
L'Autore
Francesco Gavatorta. Autore con Andrea Bettini di #PersonalStorytelling. Costruire narrazioni di Sé efficaci. Strategic Planner, Trainer, Storyteller Expert. Lavora per La Stampa web e Testawebedv (ora Bitmama) prima di entrare alla Scuola Holden di Torino, dove consegue un Master in Tecniche della Narrazione e dove rimane a lavorare come Responsabile dell’Area Web e del Social Media Marketing per cinque anni. Strategic Planner per DGTMedia dal 2013 al 2016, oggi è Head of Strategy in Instant Love. Ha collaborato anche con diverse agenzie fra cui Cesim/A Singularity Team e KeyOne. Editor della sezione Social Media di Ninja Marketing. Twitter: @fRa_gAv