Comunicare un libro con i social network

Oggi un profilo web è uno strumento di cui non si può proprio fare a meno. Per crearsi un’immagine di esperti credibili nel proprio campo di interessi, costruire una comunità di lettori ed entrare in contatto diretto con loro, bisogna essere presenti nei social network.

Iscriversi e creare un profilo è relativamente facile. Costruire un’immagine di sé attraente, coerente e funzionale ai propri obiettivi professionali è già più difficile. È bene ricordarsi che Internet è un mezzo di comunicazione aperto: una volta che avrete reso pubbliche delle informazioni su di voi, tutti potranno vederle. Conviene quindi tenere presenti alcune regole di base:

  1. Far parte di un social network significa stabilire dei contatti ed entrare in relazione con potenziali lettori, non farsi sfacciatamente pubblicità. Un approccio troppo commerciale tende ad essere malvisto dalla rete. Coltivate le relazioni, partecipate alla conversazione, pubblicate notizie e opinioni interessanti per i vostri contatti.
  2. I profili e gli interventi sui vari social media devono essere coerenti fra loro e con l’immagine che volete dare di voi. Se intendete accreditarvi come esperti di argomenti professionali o accademici fareste bene a non postare ricette di cucina o foto delle vacanze.
  3. Una volta stabilito un contatto con il proprio pubblico, è indispensabile coltivarlo. Postate di frequente, rispondete ai commenti, tenete viva la relazione.

Tra i molti social network esistenti, presentiamo i tre principali, nei quali è indispensabile essere presenti: Facebook, LinkedIn e Twitter. Il web è in continua evoluzione e ospita le più varie comunità, generaliste o dedicate a specifici interessi lavorativi o ludici. A seconda del tipo di lettori che desiderate raggiungere, potrebbe essere utile iscriversi anche a comunità più specializzate o ad altri network generalisti (come Google+ o Pinterest). Un’attenzione particolare meritano i social network dedicati ai libri e alla lettura, dove è possibile sia controllare le informazioni sul vostro libro e la sua popolarità, sia in alcuni casi creare un proprio profilo come autore.