#Digitabili(tà): passi avanti, mille sfide e fiducia nell’innovazione

Oggi è una giornata speciale per NEO. È la Giornata Internazionale dei Diritti delle Persone con Disabilità, e non poteva esserci occasione migliore per segnalarvi che è uscito DigitAbili. L’innovazione tecnologica come opportunità per superare l’handicap.

digitabili

Il testo descrive le principali tecnologie assistive attualmente disponibili sul mercato per le diverse tipologie di handicap, identificandone i principali campi di applicazione e soffermandosi su luci e ombre del contesto italiano. Attraverso esempi concreti, il libro traccia le linee di sviluppo future che potrebbero veder aumentare i benefici offerti dalla tecnologia ai portatori di handicap.

Oltre al formato cartaceo e digitale in PDF, per questo libro abbiamo previsto la versione EPUB accessibile alle persone cieche e ipovedenti dalla Fondazione LIA (Libri Italiani Accessibili).

luca spazianiL’autore è Luca Spaziani, addetto stampa, giornalista, copywriter, Digital PR. Cieco dalla nascita, ha frequentato gli studi classici e si è laureato in Scienze della Comunicazione e Giornalismo. Ha maturato esperienze professionali nel campo della comunicazione istituzionale e non profit. Attualmente opera nel settore assicurativo. È sposato, vive e lavora a Verona. Si occupa di tecnologie assistive in qualità di “appassionato utilizzatore”.

Un esempio del suo utilizzo appassionato delle tecnologie assistive?
Questo video che lo ritrae con il suo compagno di lavoro, il display Braille.

Luca è molto attivo sui social media: potete conversare del libro con lui usando l’hashtag #DigitAbili (questo stesso articolo si apre con un suo tweet di qualche ora fa, ripreso anche nel titolo).

Leggere questo libro significa rivivere l’evoluzione tecnologica e fare il punto sul suo stato contemporaneo da un punto di vista originale e ricchissimo di attenzione alla diversità: la vera sorgente della creatività umana.

A dedicare al libro queste parole così dense e importanti è Luca De Biase, membro del Comitato Scientifico che firma la Prefazione di #DigitAbili. Potete leggerla a schermo intero sfogliando l’anteprima del volume che visualizzate qui sotto.

 

Durante il mese di dicembre, a questo post ne seguiranno ancora altri dedicati a DigitAbili. A presto!